Isolotti e Isole Coralline

Oltre alle incantevoli spiagge della terraferma, la Repubblica Dominicana vanta anche numerose isole coralline che offrono scenari paradisiaci. A bordo di un catamarano è possibile raggiungere le isole di Saona e Catalina, che ospitano la piscina naturale più grande dei Caraibi e distese interminabili di sabbia fine bagnate da acque cristalline. Cayo Arena, al largo della costa di Puerto Plata, è la meta ideale per gli amanti dello snorkeling. Al largo della costa di Samaná, Cayo Levantado è la destinazione perfetta per un pranzo o una nuotata: la baia è spesso inclusa nei tour di Los Haitises, ma si può anche scegliere di pernottare sul posto in un resort di lusso. Di fronte alla costa di Montecristi si trovano le Siete Hermanos, splendide isole coralline raramente frequentate.

È possibile visitare le isole durante tutto l’anno, specialmente durante la stagione estiva quando la folla è meno numerosa.

Filter
Categories
Apply Filter Reset
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
Google MapsOttieni i Percorsi

Isolotti e Isole Coralline
a Repubblica Dominicana

Le isole al largo della costa e le isole coralline offrono spiagge incontaminate e brulicanti mondi sottomarini.

 
 
È la più piccola isola al largo delle coste di Bayahíbe, famosa per le acque cristalline che la circondano e per l’abbondanza di fauna marina e di barriere coralline.
Bayahíbe, La Romana
Questo banco di sabbia è circondato da un mare di un blu brillante, mentre la finissima sabbia bianca e le acque poco profonde pullulano di pesci tropicali, per un’esperienza d’immersione e snorkeling a tutti i livelli.
Montecristi, Puerto Plata
La piccola e pittoresca isola di Cayo Levantado si trova a soli cinque chilometri dalla Baia di Samaná e vanta spiagge dalla sabbia di un bianco brillante, circondate dalle palme. Trascorri la giornata nuotando, prendendo il sole, facendo SUP o kayak, senza dimenticare l’allettante offerta di pesce fresco.
Samaná
Questi isolotti di sabbia corallina offrono un universo subacqueo tutto da esplorare, con una ricca fauna selvatica. Vicino alle rive è possibile osservare cactus, iguane e granchi, mentre sott’acqua foreste sommerse, fondali sabbiosi e grandi pareti rocciose fanno di quest’area una destinazione favolosa per gli amanti dello snorkeling e delle immersioni, diurne e notturne.
Montecristi
Questo piccolo isolotto di sabbia bianca si trova di fronte alla punta di El Morro, a pochi minuti dalla costa di Montecristi. È facilmente raggiungibile in barca, ideale per chi sogna sabbia morbida, calme acque turchesi e solitudine senza allontanarsi troppo dalla città.
Montecristi
Catalina è meta privilegiata per gli sport acquatici, in particolare per le immersioni e lo snorkeling. Alcune aree sono meta di crocieristi, ma l’intera fascia costiera è aperta al pubblico.
La Romana
Le pittoresche spiagge di Saona attraggono da sole più visitatori di tutti gli altri parchi nazionali dominicani messi assieme. Sito protetto, situato all’interno del Parco nazionale di Cotubanamá, l’isola è un vero e proprio paradiso tropicale.
Bayahíbe, La Romana

#naturallyDR

Start typing and press Enter to search