Situate tra la Baia di Sosúa e l’Airport Wall, queste cinque grandi formazioni rocciose coralline, distribuite su una vasta area di circa 100 metri, compongono il sito d’immersione, ideale per i sub principianti. La barriera parte a circa 5 metri in profondità e raggiunge il suo punto più profondo a quasi 24 metri. Una grande varietà di spugne a barile e a tubo caratterizza l’area, insieme a murenidi, granchi, aragoste, polpi e molti banchi di pesci.

Immersioni e Snorkeling

Titolo

Airport Wall

Tra le mete favorite della zona, l’Airport Wall è considerato uno dei luoghi d’immersione più belli della Repubblica Dominicana. Partendo da una profondità di 10 metri per arrivare fino ai 30 metri, è uno dei siti più ricchi di corallo e fauna marina, con pinnacoli e tunnel.

Sosúa, Puerto Plata

Canyon

Si tratta di un’immersione adatta a tutti i livelli, che inizia nell’area meno profonda della barriera a 12 metri, e attraversa un’area costituita da uno squarcio della barriera stessa, fiancheggiato da ampie pareti. Lutiani dalla coda gialla, granchi ragno, anemoni di mare, nudibranchi, pesci rospo e le bellissime lumache della linguetta del fenicottero sono alcune delle specie che possono essere avvistate qui.

Sosúa, Puerto Plata

Five Rocks

Cinque grandi formazioni rocciose coralline distribuite su una vasta area di circa 100 metri compongono questo sito d’immersione, ideale per i sub principianti. La barriera parte a circa 5 metri in profondità e raggiunge il suo punto più profondo a quasi 24 metri.

Sosúa, Puerto Plata

Immersioni a Puerto Plata

La costa settentrionale si affaccia sull’Oceano Atlantico ed é letteralmente un’autostrada del mare per i delfini, i martin pescatore, i wahoo, le razze e le megattere. Nella regione di Puerto Plata, si praticano immersioni e snorkeling a Puerto Plata, Sosúa, Cabarete, Rio San Juan e Laguna Grí Grí. Ad ovest, si possono praticare nelle eccezionali acque calme di Montecristi ricche anche di relitti del XVI secolo e di una vita corallina protetta. La linea costiera varia da spiagge piane e sabbiose a strapiombi montuosi che si buttano a picco sull’oceano. Da gennaio a marzo sulla costa Nord sono possibili emozionanti incontri con le megattere nel Silver Bank per vivere l’esperienza indimenticabile di sentire i suoni che emettono nel periodo dell’accoppiamento. Eppure i mesi migliori per le immersioni nel nord dell’isola sono da giugno a settembre quando l’acqua é piú calma e la visibitá é migliore. Assicurati di portare le tue attrezzature da snorkeling quando visiti Puerto Plata per godere della vista dei suoi pesci e piante tropicali nel Sosúa Underwater Marine Park. Ad ovest, l’esperienza di far snorkeling nella barriera corallina a Cayo Arena (Paraíso) é incomparabile. Da Punta Rucia il percorso in barca dura circa mezz’ora. Punta Rucia é a circa due ore e mezza d’auto da Puerto Plata. Gli operatori di diving offrono escursioni sia per appassionati di snorkeling che per quelli di diving. Parte del divertimento è anche il percorso in barca, che spesso avviene attraversando foreste di mangrovie e lagune che facilitano ai turisti l’accesso a spiagge isolate dalle acque cristalline e blu turchesi e con barriere coralline in cui vedere creature di tutti i colori, forme e dimensioni convivere in armonia. Nell’interno, gli operatori di diving della Repubblica Dominicana accompagnano sub di livello avanzato a visitare caverne di acqua dolce, situate a basse profonditá, dai 25 ai 60 piedi (7,6 a 18 metri) con una eccezionale visibilitá fino a 200 piedi (61 metri) o piú.  Da un punto di vista morfologico il sottosuolo della Repubblica Dominicane é prevalentemente calcareo con una forma a nido d’ape che dá vita ed un sistema di grotte di acqua dolce, gallerie sotterranee, caverne e cavitá, molte delle quali sono aperte solo per le immersioni.

Puerto Plata, Immersioni e Snorkeling, Sport Acquatici

Larimar I & Larimar II

Sub esperti esplorano una piccola parete coperta di coralli morbidi che parte dai 16 metri e arriva fino ai 32 di profondità. Diverse creature tra cui murenidi, pesci trombetta, pesci leone, granchi e polpi risiedono in quest’area.

Sosúa, Puerto Plata

Little Point

“La Puntilla” è formata da quattro massi che, precipitando, hanno creato passaggi naturali, tra cui delle grotte nelle quali i sub principianti possono nuotare tra barracuda e cavallucci marini. La profondità di 12 metri è ideale per i principianti.

Sosúa, Puerto Plata

Mini Wall

Anche conosciuto come “Calle Sin Salida”, in questo sito fatto di pinnacoli corallini che sorgono in un labirinto tra porzioni di sabbia potrai vedere barracuda, murenidi e calamari. La piccola discesa raggiunge i 30 metri con una profondità media di 15 metri.

Sosúa, Puerto Plata

Pyramids

Adatto a sub di ogni livello, il sito profondo solo 18 metri noto come Le Piramidi, è un’immersione in corrente attorno a grandi rocce e ciottoli che, cadendo in mare, hanno creato fessure e passaggi che permettono ai turisti di esplorare i colorati coralli presenti.

Puerto Plata, Immersioni e Snorkeling

Relitto Zingara

Esclusivamente per sub professionisti, lo Zingara è una nave da carico lunga 36 metri, intenzionalmente affondata vicino alla costa di Sosúa nel 1992. La Zingara ospita oggi un’abbondante varietà di coralli, spugne e pesci, tra cui giganti barracuda e lunghe murenidi verdi.

Sosúa, Puerto Plata

Start typing and press Enter to search

Send this to a friend