+ -

Ultime notizie dalla Repubblica Dominicana

Milano, 15 ottobre 2012 – Autunno all’insegna di tanti appuntamenti e novità per la Repubblica Dominicana, che conferma la sua vocazione turistica.

 

 

Fiere dedicate al turismo, inaugurazioni di nuovi collegamenti stradali e congressi, per un autunno all’insegna della crescita turistica.

 

CS08_Novita_Repubblica_DominicanaTra gli incontri in programma, il primo in ordine di tempo è la POP Discover Puerto Plata 2012 prima edizione della fiera internazionale dedicata al turismo che si terrà a Puerto Plata dal 20 al 22 ottobre, saranno presentati i migliori prodotti alberghieri e le offerte integrative di Puerto Plata. Tra gli obiettivi di questa manifestazione, oltre a fare in modo che tutti i settori risultino in linea tra loro, in questa prima fiera internazionale di marketing turistico, c’è anche quello di posizionare Puerto Plata tra le destinazioni più competitive dei Caraibi. Gli organizzatori della manifestazione stanno lavorando per rendere questo evento un appuntamento a ricorrenza annuale.

 

CS08_Novita_Repubblica_Dominicana-2A Santo Domingo, capitale della Repubblica Dominicana e Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, il 22 e 23 ottobre si terrà la seconda edizione del Summit del Turismo Europeo. All’evento saranno presenti il Presidente del Banco Popolare e della Camera di Commercio Dominicana, il Ministro del Turismo e, probabilmente, anche il Presidente della Repubblica Dominicana. In occasione del Summit si discuterà di tematiche di attualità quali il panorama europeo e la Repubblica Dominicana come destinazione turistica, capacità alberghiera, nuove infrastrutture, turismo sostenibile e molto altro ancora.

 

Sempre nella capitale, dall’11 al 14 novembre si terrà invece la prima edizione del Congresso Internazionale del Turismo d’Affari (TUNE 2012), organizzato da Invertirendominicana.com con il sostegno delle autorità dominicane competenti e di Assist Card, multinazionale con oltre 40 anni di esperienza nel supporto ai viaggiatori, Blue Travel Partner Services, compagnia DMC specializzata nella destinazione Repubblica Dominicana. Questo evento avrà lo scopo di raccogliere investimenti e favorire l’incremento negli arrivi turistici nella Repubblica Dominicana. In termini di investimenti stranieri nella Repubblica Dominicana, nel 2011 la nazione ha registrato un totale di 2.371 milioni di $, equivalenti al 4,2% del PIL e un 25% in più rispetto all’anno precedente.

 

CS08_Novita_Repubblica_Dominicana-3Tra le migliorie apportate che faciliteranno gli spostamenti all’interno della nazione e che favoriranno la crescita turistica, si ricordano l’inaugurazione dell’Autostrada del Coral, che collega La Romana a Punta Cana. Questa autostrada, aperta l’8 agosto e i cui lavori sono costati 400 milioni di $, permette di ridurre il tempo di viaggio ad appena 40 minuti di macchina. L’importanza di queste due zone per il turismo della Repubblica Dominicana è dimostrata dai numeri: Punta Cana è la principale regione turistica del paese, con 35 milioni di abitanti e 2,2 milioni di turisti che l’hanno visitata lo scorso anno. D’altra parte, Santo Domingo è la principale città del paese, che dispone di attrattive turistiche e commerciali variegate: a Santo Domingo si possono acquistare prodotti esclusivi di artigianato, così come capi d’abbigliamento prodotti da stilisti locali. Questo collegamento stradale permette ai turisti di Punta Cana di accedere facilmente e velocemente alla capitale, anche per brevi gite di un giorno.

 

Ultima tra le novità più recenti è l’inaugurazione del “Percorso della Fede” a La Vega, piccolo comune della Repubblica Dominicana, famoso anche per rovine de La Concepción, fortezza edificata da Cristoforo Colombo nel 1495, la terza in assoluto sul territorio americano. Questo percorso, inaugurato dal Ministro del Turismo Francisco Javier García, si pone l’obiettivo di aumentare l’offerta turistica della zona ed è compreso in un progetto più ampio, il così detto “Sentieri della Fede”, che comprende il Museo Sacro, il Cammino dei Misteri Mariani e il Monumento alla Luce del Mondo. Con questo progetto il Ministero del Turismo della Repubblica Dominicana intende promuovere il turismo religioso nel paese, specialmente in questa zona. Sempre a questo scopo, è stata ristrutturata una dimora vittoriana posta di fronte alla Cattedrale dell’Immacolata Concezione, che è stata trasformata nel Museo Sacro di La Vega, da cui parte il cammino.


Per maggiori informazioni:
Ente del Turismo della Repubblica Dominicana
Piazza Castello, 25
20121 Milano
Tel. 02 8057781
www.godominicanrepublic.com

 

Ufficio Stampa
C/O AIGO
Giulia Cosseddu
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Tel. +39 02 669927.1
Fax. +39 02 6692648
www.aigo.eu

 

Facebook

http://www.facebook.com/turismorepubblicadominicana