Giornata particolarmente importante, quella del 3 di marzo, in quanto si celebra il “World Wildlife Day”, la “Giornata mondiale della fauna selvatica”, per una natura da proteggere e da salvaguardare. Sono infatti sempre di più le “buone pratiche” attuate in tutto il mondo per proteggere l’ambiente e la biodiversità di un territorio.
Ecco allora una “piccola” carrellata di iniziative in Italia e all’estero: dalla Valle D’Aosta con le sue tante aree protette e i centri di recupero per la fauna selvatica, all’isola di Formentera la più green delle Baleari, senza dimenticare la straordinaria biodiversità marina delle Maldive o la salvaguardia delle specie endemiche della Repubblica Dominicana.

La Repubblica Dominicana è un paradiso naturalistico unico ricco di parchi e lagune, specie animali protette, natura rigogliosa e incontaminata: grande l’impegno del Ministero e di molte associazioni per mappare e proteggere tutte le aree ecologiche nell’isola e i suoi abitanti.
Il gruppo Jaragua, un’organizzazione non governativa fondata nel 1987, si occupa della tutela della grande biodiversità e della salvaguardia delle numerose specie endemiche in via di estinzione sull’isola, in particolare nel sud ovest all’interno della Riserva della Biosfera Jaragua-Bahoruco-Enriquillo.
Importante il lavoro di protezione dei più complessi ecosistemi nel Parco Nazionale della Sierra de Bahoruco dal pericolo di un’espansione agricola aggressiva, causato ad esempio dalle piantagioni di avocado che deforestano l’area.

A rischio anche le note palme di tipo Cacheo di cui restano pochi esemplari. All’interno del parco si occupano di proteggere molte specie che esistono solo sull’isola di Hispaniola, tra cui tartarughe marine, iguane, solenodonte, la hutia di Hispaniola, (tipo di roditore), diablotin (una specie di uccello), la jicotea del sur (una tartaruga d’acqua dolce) o il pappagallo spagnolo. Qui sorge inoltre la splendida Laguna di Oviedo, circondata da lussureggianti mangrovie secolari, boschi di palme, dune e spiagge, uno dei posti migliori per osservare diverse specie di uccelli, con circa 150 varietà segnalate, e per ammirare gruppi di fenicotteri rosa che risiedono sulla laguna.


World Wildlife Day

Inizia a digitare e premi il tasto Invio per cercare:

Send this to a friend