Guida Viaggi, 13/03/2019

Natura incontaminata, spiagge bianche, acque basse color smeraldo, attrazioni e servizi su misura. Per il lungo ponte di aprile l’isola è perfetta per una vacanza in famiglia

La Repubblica Dominicana offre un ventaglio amplissimo di soluzioni perfette per il lungo ponte tra Pasqua, 25 Aprile e Primo Maggio. Punta Cana, nella parte Est, propone un’ampia offerta di esperienze per il divertimento di grandi e piccini, servizi e strutture family friendly. Tra le escursioni più avventurose vale la pena vivere l’esperienza dello zipline e altre attività nella natura presso lo Scape Park di Cap Cana o ancora tour in segway presso il Punta Cana Ecological Foundation.

La capitale Santo Domingo è la culla della storia coloniale dell’isola ma offre nello stesso tempo un volto moderno e cosmopolita con varie attrazioni di svago e culturali da vivere in famiglia. La zona coloniale può essere esplorata anche con mezzi divertenti come per esempio il trenino Chu Chu Colonial o con il Trikke, un veicolo ecofriendly a tre ruote o usufruire del servizio di bike rental. Merita una tappa il Giardino Botanico con la sua rigogliosa vegetazione tropicale, un paradiso per lunghe passeggiate e per relax, situato nella parte moderna della città. E ancora il Parco Los Tres Ojos con le sue grotte ricche di pitture rupestri e laghi sotterranei color smeraldo con stalagmiti e stalattiti.

Anche la verde penisola di Samanà, a Nord-est, offre diverse esperienze per tutti nella natura. Tra queste c’è l’escursione in barca tra le mangrovie presso il Parco Nazionale Los Haitises, una riserva naturale, inserita nella classifica di Lonely Planet, Best in Travel 2018, con le sue 60 isolette e grotte con pitture rupestri, specie di volatili uniche e una vegetazione rigogliosa tropicale. Qui sono stati girati Pirati dei Caraibi e Jurassic Park, due saghe molto amate dai bambini. Anche la cascata El Limón è un’escursione entusiasmante perché permette di percorrere sentieri di rara bellezza a piedi o a cavallo fino a giungere alla piscina naturale dove potersi poi rinfrescare con un bagno. O ancora una giornata di relax a Playa Rincón, 4,8 chilometri di insenatura con una spiaggia ancora incontaminata di sabbia bianca e acque calme dove nuotare in libertà in un vero paradiso naturale. (…)


http://www.guidaviaggi.it/notizie/196073/repubblica-dominicana–pasqua-per-tutte-le-et%E0

Start typing and press Enter to search

Send this to a friend