gennaio 15, 2019

La Repubblica Dominicana è conosciuta dai viaggiatori per la bellezza delle spiagge di sabbia bianca, le acque cristalline e per i tanti resort dotati di ogni confort per una vacanza di puro relax. Ma per chi ama l’avventura, l’isola è ricca di numerose attrazioni naturalistiche tra cui impressionanti cascate che lasciano i visitatori senza fiato e riservano ai più temerari degli scenari davvero inediti.

Salto de Aguas Blancas

Visitare queste cascate nel cuore dell’isola nei dintorni di Constanza è un’esperienza unica. Accompagnati da guide turistiche specializzate, si percorre un sentiero di circa 10 km immerso tra i boschi, paesini di montagna e campi di mais fino a raggiungere i piedi della cascata, o si può anche decidere di fermarsi in punto panoramico per ammirarla dall’alto. Sono considerate le cascaste più alte delle Grandi Antille in quanto contano quasi 83 metri di altezza e si trovano a 1.680 metri sopra il livello del mare.

Salto del Rodeo

Situato nelle vicinanze di Bonao, sempre nel centro del paese, questa cascata è la seconda per altezza dell’isola (circa 50 metri) e si raggiunge attraversando percorsi immersi nella natura più rigogliosa. Oltre alla maestosità delle sue acque, la principale caratteristica è il particolare suono emesso dalla caduta dell’acqua ed è considerata una delle attrazioni turistiche più affascinanti al mondo (photo credits idominicanas.com).

Salto La Jalda

Collocato tra le località di Miches e Sabana de la Mar, precisamente a Loma de Magua a est dell’isola, nonostante sia poco noto, è considerato il salto più alto dei Caraibi, con più di 120 metri di altezza. Per raggiungere la cascata si può procedere in vari modi: si può arrivare a piedi camminando per 4 ore di tragitto, a cavallo due ore e mezza circa, o in elicottero (photo credits cocotrips.com). (…)


LE 10 CASCATE PIÙ SPETTACOLARI DELLA REPUBBLICA DOMINICANA

Start typing and press Enter to search

Send this to a friend