Si Viaggia, 06-01-2017

E’ un villaggio della Repubblica Dominicana in cui tradizione e turismo coesistono in armonia

Bayahibe è un piccolo villaggio di pescatori. La costruzione di strutture alberghiere non ha contaminato l’ambiente e la vita dei suoi abitanti. Ideale per chi voglia una vacanza all’insegna della tranquillità e del dolce far niente. Immersioni, pesca e passeggiate in riva al mare sono tra le attività consigliate a Bayahibe. La brezza marina che accarezza le palme rende più dolce l’esposizione al caldo sole dei Caraibi.

Public beach of Dominicus è la spiaggia libera di Bayahibe. Sabbia bianca e fine circondata da mare azzurro e cristallino. Il posto è sempre affollato da turisti stranieri ma anche da dominicani. Ristorantini e negozietti si affacciano sulla spiaggia offrendo le tipicità del posto. Public beach of Dominicus è il punto di partenza per le escursioni verso l’isola di Catalina e Saona. (…)


More… 

Start typing and press Enter to search

Send this to a friend