Il parco nazionale José del Carmen Ramírez è, insieme al contiguo (e più frequentato) José Armando Bermúdez, una delle prime aree naturali protette istituite nel Paese. Prende il nome da un importante generale dominicano e si estende su una superficie di 764 chilometri quadrati che comprende tre province e un’abbondante flora e fauna, tra cui pini, latifoglie, cedri, roditori, cinghiali e innocue bisce dal collare. Questo è il luogo ideale per fare birdwatching. Qui, infatti, è possibile avvistare numerose specie d’alta quota, tra cui la rondine dorata (a rischio di estinzione), il parrocchetto di Hispaniola, l’amazzone di Hispaniola e il dendroica blu golanera. Il parco costituisce anche un punto di accesso alternativo da cui partono escursioni di due o tre giorni per il Pico Duarte.

Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
La mia posizione
Google MapsOttieni i Percorsi

Altre attrazioni in Jarabacoa

Titolo

El Mogote

Fare trekking su El Mogote è un’esperienza fisicamente impegnativa, ma assolutamente coinvolgente. La salita di tre ore porta in vetta, a 1.163 metri d’altezza, lungo un sentiero molto ripido costeggiato da pendii rocciosi, che attraversa fitte pinete e una ricca vegetazione.

Jarabacoa, Escursioni, In Famiglia

La Ciénaga

La Ciénaga è uno dei villaggi fluviali più belli del Paese, nonché il punto di partenza delle escursioni per il Pico Duarte. In questo borgo di montagna è possibile trascorrere una giornata autentica ammirando il panorama sui monti verdeggianti, la vita agricola e le colorate casette in legno disseminate nel paesaggio.

Jarabacoa, Cenotes e Piscine Naturali, In Famiglia

Start typing and press Enter to search

Send this to a friend